Domenica 25 febbraio 2024

Seconda tappa del nostro cammino verso la Pasqua. Oggi, sul monte della trasfigurazione, risuona di nuovo, dopo il Battesimo di Gesù, la voce del Padre: «Questi è il Figlio mio, l’amato, ascoltatelo».
Il Padre ci dona il suo Figlio. Continuiamo ancora il cammino, iniziato con il battesimo, di identificazione con il nostro unico Maestro; entriamo con lui nella sofferenza e nella morte della conversione, per essere trasfigurati nella risurrezione.
Posted in Bollettini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.