Domenica 5 novembre 2023

Ci disponiamo ad ascoltare oggi una parola di Dio assai severa, che condanna l’ipocrisia, la mancanza di attenzione agli altri, l’esibizione di se stessi. Il profeta Malachìa e Gesù stesso nel Vangelo inviteranno coloro che nella Chiesa, nella famiglia, nella società rivestono ruoli di responsabilità e di guida a fare un serio esame di coscienza sulla coerenza con la quale svolgono il loro compito.
Posted in Bollettini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.