10 settembre 2023

La fede cristiana invita ogni battezzato a vivere in comunione con gli altri fratelli e sorelle, non in uno sterile isolamento, ma in un fecondo scambio di correzione e di preghiera. Ciascuno è responsabile dell’altro e solo insieme, nella testimonianza e nell’amore fraterno, possiamo essere popolo credibile di Dio. Sant’Osvaldo, compatrono della nostra comunità parrocchiale, ha vissuto tutto questo nel suo tempo, con la cultura e le tradizioni di quell’epoca che sono diverse dalle nostre. Ed è forse facile per noi oggi dare giudizi sul passato.
Posted in Bollettini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.