Domenica 22 maggio 2022

Riuniti anche oggi come famiglia di Dio, facciamo memoria del Signore risorto. Gesù, in queste domeniche prima dell’Ascensione, lascia anche a noi il suo testamento, come agli apostoli nella sua ultima sera. Ci assicura che non ci lascerà soli: lo Spirito Santo ci aiuterà a capire come si vive da discepoli nel cammino della storia.
Posted in Bollettini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.