Domenica 13 settembre 2020

La liturgia odierna ci ricorda il dono smisurato del perdono di Dio per la vita del cristiano. Il perdono nasce dal cuore di Dio e trova dimora in quello dell’uomo e della donna, per riversarsi poi in abbondanza verso i fratelli e sorelle. Sull’esempio di Pietro, chiediamo quanto siamo disposti a perdonare gli altri e ad accogliere così la misericordia che Dio largamente ci dona.

Posted in Bollettini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.