Domenica 31 marzo 2019

La parabola del figlio perduto e ritrovato fa riflettere sulla nostra relazione con Dio. Dio ci è padre misericordioso, e proprio per questo vuole che siamo fratelli misericordiosi tra di noi. Sia la relazione del figlio minore sia l’atteggiamento del figlio maggiore vengono sovvertiti dalla risposta del Padre. Egli non è un antagonista, ne un ostacolo ai nostri desideri o alla nostra libertà, ma è un padre accogliente che ci perdona e fa festa per i nostri ritorni.

Allegati:

Posted in Bollettini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.